Veduta aerea

Veduta aerea

Spiaggia

Spiaggia

Spiaggia

Spiaggia

Lungomare

Lungomare

Piazza Marconi

Piazza Marconi

Terme

Terme

Salina

Salina

Salina

Salina

Salina

Salina

Salina

Salina

Zona Umida

Zona Umida

Zona Umida

Zona Umida

Zona Umida

Zona Umida

Zona Umida

Zona Umida

IN EVIDENZA

GIOVEDÌ 7 FEBBRAIO ALLE 17 ALL’AUDITORIUM DEL LICEO IL TERZO APPUNTAMENTO DEL CICLO “AMBIENTIAMOCI”

Giovedì 7 febbraio, con inizio alle ore 17.00 presso l’Auditorium del Liceo “Aldo Moro”, ripartono gli appuntamenti con il terzo incontro del ciclo “Ambientiamoci”, voluto dall’amministrazione comunale di Margherita di Savoia per sensibilizzare la cittadinanza ad un adeguato rapporto con l’ambiente e fornire preziosi suggerimenti per un più corretto svolgimento del servizio di raccolta differenziata.

Il tema di questo incontro, il primo del 2019 che fa seguito a quelli svoltisi negli scorsi mesi di settembre e di novembre, è “AmbientiamoCittà”, con un esplicito riferimento ad una collaborazione fra tutti i cittadini per poter mantenere sempre più pulito il nostro paese.

Parteciperanno il Sindaco di Margherita di Savoia avv. Bernardo Lodispoto per illustrare gli obiettivi dell’amministrazione comunale, il responsabile della ditta “Sangalli & C. srl” dott. Sandro Di Scerni che spiegherà come differenziare correttamente ed il Comandante della Polizia Locale di Margherita di Savoia, commissario superiore Nicola De Vincenziis, che parlerà di controllo e repressione dei reati ambientali. Modera i lavori l’assessore all’ambiente Grazia Galiotta.

L’evento si colloca nella scia di importanti provvedimenti adottati dall’amministrazione comunale dall’inizio dell’anno, con l’inaugurazione dell’Isola Ecologica in zona Porto Canale e l’installazione di appositi contenitori per lo smaltimento di medicinali scaduti e pile esaurite in prossimità di farmacie e tabaccai al fine di aumentare sempre di più la percentuale di raccolta differenziata.

«Il messaggio che intendiamo proporre a tutta la cittadinanza – dichiara il sindaco Bernardo Lodispoto – è che differenziare i rifiuti non è una scelta ma un obbligo o, meglio ancora, una necessità. Come ente locale abbiamo l’obbligo di raggiungere al più presto una maggiore percentuale di raccolta differenziata rispetto al passato per poter ottenere un abbattimento dell’ecotassa, ma per riuscirci abbiamo bisogno della collaborazione di tutti i cittadini, dai privati ai titolari di attività commerciali. Abbiamo l’obiettivo di diffondere una più vasta consapevolezza sui temi della salvaguardia ambientale e questo ciclo di conferenze dal tema “Ambientiamoci”, giunto al terzo appuntamento, si colloca proprio nel solco di una necessaria conoscenza di quello che il nostro paese si aspetta da ciascuno di noi in termini di comportamenti corretti, di attenzione, rispetto e senso civico».

UFFICIO COMUNICAZIONE - STAFF DEL SINDACO

NEWS DALLA P.A. ITALIANA
Il Quotidiano della Pubblica Amministrazione - Quotidiano Nazionale di informazione della Pubblica Amministrazione Italiana

I cookie servono a migliorare i servizi che offriamo e ad ottimizzare la navigazione del visitatore.

Facendo click su "Approvo" o continuando la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo