Veduta aerea

Veduta aerea

Spiaggia

Spiaggia

Spiaggia

Spiaggia

Lungomare

Lungomare

Piazza Marconi

Piazza Marconi

Terme

Terme

Salina

Salina

Salina

Salina

Salina

Salina

Salina

Salina

Zona Umida

Zona Umida

Zona Umida

Zona Umida

Zona Umida

Zona Umida

Zona Umida

Zona Umida

IN EVIDENZA

IL CONSIGLIO COMUNALE APPROVA IL BILANCIO DI PREVISIONE PER IL TRIENNIO 2019-2021

Il Consiglio Comunale di Margherita di Savoia, riunitosi nel pomeriggio di mercoledì 17 aprile in sessione ordinaria, ha approvato tutti i punti all’ordine del giorno. Assenti alla seduta, trasmessa in diretta streaming sulla pagina Facebook del Comune di Margherita di Savoia, i consiglieri di minoranza Scognamiglio e Labranca.

Dopo il ritiro delle comunicazioni del sindaco, deciso per snellire i lavori della riunione e rinviate al prossimo consiglio comunale, si è passati subito al Piano delle Alienazioni e Valorizzazioni Immobili ex art. 51 comma 1 Legge n. 133/2008, che è stato approvato con 11 voti favorevoli, uno contrario (Ronzino) ed un’astensione (Cusmai) mentre la consigliera Muoio non ha partecipato alla votazione.

Di seguito si è passati alla verifica disponibilità aree e fabbricati da destinare ai sensi della L. 167/1962 - L. 865/1971 e L. 457/1978, approvata con 13 voti favorevoli ed il solo voto contrario della consigliera Muoio.

Dodici invece i voti favorevoli riguardo l’approvazione del programma triennale 2019/2021 ed elenco annuale dei lavori pubblici nonché del programma biennale acquisti di forniture e servizi: due le astensioni (Cusmai e Ronzino) e un voto contrario (Muoio).

La discussione relativa all’approvazione del DUP (Documento Unico di Programmazione) relativo al triennio 2019-2021 e del bilancio di previsione 2019-2021 è stata unificata, ferma restando la votazione per singolo argomento: entrambi i punti sono stati approvati con 12 voti favorevoli, due contrari (Muoio e Ronzino) ed una astensione (Cusmai).

A quel punto l’assemblea ha deliberato all’unanimità di anticipare la discussione dell’ordine aggiuntivo relativo alla presa d’atto della convenzione ARO BT/3 del 24.10.2018 e della delibera n. 4 del 4.4.2019 dell’Assemblea dei Sindaci dell’ARO BT/3 con cui è stato approvato definitivamente il piano industriale per il servizio di raccolta rifiuti e contestualmente delegato all’Ager la gara unica per i prossimi nove anni: 13 i voti favorevoli (con la maggioranza ha votato anche la consigliera Cusmai), un voto contrario (Muoio) ed una astensione (Ronzino).

Infine il regolamento per la Consulta dello Sport è stato approvato con 13 voti favorevoli ed il solo voto contrario della consigliera Muoio mentre il regolamento per il suolo pubblico è stato approvato con 12 voti favorevoli e 2 contrari (Muoio e Ronzino).

«Sono ovviamente soddisfatto – queste le dichiarazioni del Sindaco di Margherita di Savoia, avv. Bernardo Lodispoto – per l’approvazione di tutti i punti all’ordine del giorno, in particolare quello relativo al bilancio di previsione, ma non posso sottacere la drammaticità della situazione finanziaria del nostro Comune: con tale affermazione non intendo puntare l’indice contro nessuno, perché questa è una situazione riveniente non da una sola ma da più amministrazioni precedenti, ma voglio rimarcare che la nostra è l’amministrazione comunale specialista nelle attività a costo zero, che sta procedendo con un lavoro certosino per cercare di riequilibrare le casse comunali e che sta andando a rinegoziare con gli enti per evitare di restituire finanziamenti che altrimenti andrebbero perduti. Per quest’ultimo aspetto mi preme ringraziare il consigliere regionale Filippo Caracciolo per il suo fattivo interessamento e che sta dimostrando un forte impegno per il territorio. Voglio lanciare un ulteriore appello in vista dell’estate: ci stiamo attivando per realizzare un cartellone senza grandi costi a carico del Comune ma sollecito ed auspico un sostegno alle attività del Comitato Feste Patronali perché, in caso contrario, le celebrazioni in onore dei nostri Santi Patroni avranno solo ed esclusivamente un programma religioso. Mi auguro che anche in questo ambito possa esserci la stessa generosa manifestazione di senso civico che numerose attività commerciali hanno dimostrato chiedendo in adozione aiuole e spazi di verde pubblico: è questo il senso di condivisione da parte dei nostri concittadini che mi piace sottolineare».

 

UFFICIO COMUNICAZIONE - STAFF DEL SINDACO

NEWS DALLA P.A. ITALIANA
Il Quotidiano della Pubblica Amministrazione - Quotidiano Nazionale di informazione della Pubblica Amministrazione Italiana

I cookie servono a migliorare i servizi che offriamo e ad ottimizzare la navigazione del visitatore.

Facendo click su "Approvo" o continuando la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo