Veduta aerea

Veduta aerea

Spiaggia

Spiaggia

Spiaggia

Spiaggia

Lungomare

Lungomare

Piazza Marconi

Piazza Marconi

Terme

Terme

Salina

Salina

Salina

Salina

Salina

Salina

Salina

Salina

Zona Umida

Zona Umida

Zona Umida

Zona Umida

Zona Umida

Zona Umida

Zona Umida

Zona Umida

IN EVIDENZA

IL SINDACO LODISPOTO: «EFFETTUATI I CONTROLLI SUGLI AUTOBUS GIUNTI DAL NORD, IN 4 SCESI NEL NOSTRO PAESE: NO AGLI ALLARMISMI SUI SOCIAL, SERVE COOPERAZIONE»

Il Sindaco di Margherita di Savoia, avv. Bernardo Lodispoto, rivolge un messaggio per tranquillizzare la cittadinanza riguardo i ventilati nuovi afflussi di persone provenienti dal nord Italia ed invita a non diffondere falsi allarmismi sui social: «Voglio rassicurare tutta la cittadinanza, preoccupata per le notizie sulle partenze di massa dalle località del nord, che tutti i controlli del caso vengono effettuati sia durante il viaggio, sia all’arrivo dei mezzi di trasporto su gomma.

Invito tutti a non diffondere falsi allarmi sui social ipotizzando cifre fantasiose sugli arrivi nel nostro paese: oggi, sabato 14 marzo, sono giunte a Margherita di Savoia con i mezzi delle Autolinee Marino quattro persone, che sono state regolarmente identificate dal personale della Polizia Locale; uno di essi, sprovvisto della necessaria autodichiarazione, è stato denunciato per violazione delle norme previste dagli ultimi decreti del Presidente del Consiglio. In ogni caso tutti e quattro sono stati collocati in isolamento fiduciario. I viaggiatori sono stati controllati peraltro anche durante il percorso autostradale dal personale di Polizia. Voglio precisare che le Autolinee Marino ci hanno informato che da martedì 17 marzo sospenderanno le corse sino al 3 aprile: sono previsti arrivi dunque nei giorni di domenica 15, lunedì 16 e la mattina del 17 e tutti i viaggiatori saranno sottoposti a controlli per essere identificati e posti in isolamento domiciliare. Lo stesso avverrà per i viaggiatori di altri vettori. I controlli vengono effettuati dal personale delle Forze dell’Ordine con il coordinamento della Prefettura di Barletta-Andria-Trani e quindi vanno respinti con fermezza i toni allarmanti che alcuni sconsiderati stanno diffondendo a mezzo social su cifre inventate di sana pianta. Invito dunque alla calma i nostri concittadini e a non drammatizzare: comprendo la difficoltà del momento, ma questi sono giorni cruciali per il contenimento del virus. Rinnovo quindi il mio appello ai cittadini a rimanere in casa e a garantire una forte collaborazione: non mettetevi nella condizione di incorrere in sanzioni che riguardano sia l’ambito amministrativo che quello penale». DALLA RESIDENZA MUNICIPALE

NEWS DALLA P.A. ITALIANA

09 Aprile 2020

Il Quotidiano della Pubblica Amministrazione - Quotidiano Nazionale di informazione della Pubblica Amministrazione Italiana

I cookie servono a migliorare i servizi che offriamo e ad ottimizzare la navigazione del visitatore.

Facendo click su "Approvo" o continuando la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo