Sei qui: Home Autocertificazione
Comune di Margherita di Savoia

L’autocertificazione è utilizzabile nei rapporti con:

  • gli Uffici delle Amministrazioni Pubbliche (Uffici Comunali, Provinciali, Regionali, Prefettura, Questura, Motorizzazione, ecc.);
  • gli Enti o Aziende erogatori di Pubblici Servizi (ENEL, Ferrovie dello Stato, Poste, Camera di Commercio, ASL, ecc.);
  • gli Uffici Privati (Banche, Assicurazioni, ecc.) possono decidere se accettare o meno l’autocertificazione.

Con l’autocertificazione si può attestare:

  • la data e il luogo di nascita;
  • la cittadinanza;
  • il godimento dei diritti civili e politici;
  • l'esistenza in vita;
  • la residenza;
  • lo stato di famiglia;
  • lo stato di celibe/nubile, coniugato/a o vedovo/a o stato libero;
  • la nascita del figlio;
  • il decesso del coniuge, dell'ascendente o discendente (nonno, genitore, figlio, nipote, ecc.);
  • l'iscrizione in albi o elenchi tenuti dalle pubbliche amministrazioni;
  • l'appartenenza a ordini professionali;
  • il possesso di un titolo di studio o di una qualifica professionale; gli esami sostenuti; il possesso di un titolo di specializzazione, di abilitazione, di formazione, di aggiornamento e di qualifica tecnica;
  • il proprio reddito e la situazione economica (anche ai fini della concessione di benefici di qualsiasi tipo previsti da leggi speciali), l'assolvimento di specifici obblighi contributivi con l'indicazione dell'ammontare corrisposto, il possesso e il numero del codice fiscale, della partita IVA e di qualsiasi dato presente nell'archivio dell'anagrafe tributaria;
  • lo stato di disoccupazione, la qualità di pensionato e la categoria di pensione, la qualità di studente;
  • la qualità di legale rappresentante di persone fisiche e giuridiche, di tutore, curatore e simili;
  • l'iscrizione presso associazioni e formazioni sociali di qualsiasi tipo;
  • tutte le situazioni relative all'adempimento degli obblighi militari, comprese quelle attestate nel foglio matricolare dello stato di servizio;
  • di non aver riportato condanne penali e di non essere destinatario di provvedimenti che riguardano l'applicazione di misure di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario giudiziale;
  • di non essere a conoscenza di essere sottoposto a procedimenti penali;
  • di vivere a carico di qualcuno;
  • tutti i dati, a diretta conoscenza dell'interessato, contenuti nei registri dello stato civile;
  • di non trovarsi in stato di liquidazione o di fallimento e di non avere presentato domanda di concordato.

Il dipendente addetto che non accetta l'autocertificazione viola i doveri di ufficio.
La stessa violazione si presenta anche nel caso in cui il dipendente richieda un certificato laddove è sufficiente l'autocertificazione.
Possono presentare autocertificazione anche i cittadini comunitari e i cittadini di Stati non appartenenti all'Unione regolarmente soggiornanti in Italia.
L'autocertificazione può essere utilizzata solo per attestare stati, qualità e fatti certificabili da soggetti pubblici italiani.

Non sono sostituibili con l'autocertificazione i seguenti documenti:

  • certificati medici, sanitari,veterinari
  • certificati di origine e conformità alle norme comunitarie
  • brevetti e marchi.

Scarica la dichiarazione sostitutiva di certificazione pdf.png

  The deal is that Indiana Loans Online online can save your time, nerves and make a solution of all your financial problems. But at the same time, it acts only with sexual arousal. Buy Viagra has a number of advantages in comparison with injections in the sexual organ or other procedures aimed at treatment of impotency.