Sei qui: Home Censimento Popolazione
Comune di Margherita di Savoia

Andamento demografico storico dei censimenti della popolazione residente nel comune di Margherita di Savoia dal 1861 al 2001. Censimento 2011, grafici e statistiche su dati ISTAT.

Grafico andamento storico popolazione Comune di Margherita di Savoia (BT)

I censimenti della popolazione italiana hanno avuto cadenza decennale a partire dal 1861 ad oggi, con l'eccezione del censimento del 1936 che si tenne dopo soli cinque anni per regio decreto n.1503/1930. Inoltre, non furono effettuati i censimenti del 1891 e del 1941 per difficoltà finanziarie il primo e per cause belliche il secondo.

Variazione percentuale popolazione ai censimenti dal 1861 al 2001

Le variazioni della popolazione di Margherita di Savoia negli anni di censimento espresse in percentuale a confronto con le variazioni della provincia di Barletta-Andria-Trani e della regione Puglia.

Grafico variazione percentuale della popolazione Comune di Margherita di Savoia (BT)

Dati popolazione ai censimenti dal 1861 al 2001

Censimento Popolazione
residenti
Var % Note
num. anno data rilevamento
1861 31 dicembre 1861 3.264 - Il primo censimento della popolazione viene effettuato nell'anno dell'unità d'Italia.
1871 31 dicembre 1871 3.400 +4,2% Come nel precedente censimento, l'unità di rilevazione basata sul concetto di "famiglia" non prevede la distinzione tra famiglie e convivenze.
1881 31 dicembre 1881 4.060 +19,4% Viene adottato il metodo di rilevazione della popolazione residente, ne fanno parte i presenti con dimora abituale e gli assenti temporanei.
1901 10 febbraio 1901 6.004 +47,9% La data di riferimento del censimento viene spostata a febbraio. Vengono introdotte schede individuali per ogni componente della famiglia.
1911 10 giugno 1911 7.465 +24,3% Per la prima volta viene previsto il limite di età di 10 anni per rispondere alle domande sul lavoro.
1921 1 dicembre 1921 9.159 +22,7% L'ultimo censimento gestito dai comuni gravati anche delle spese di rilevazione. In seguito le indagini statistiche verranno affidate all'Istat.
1931 21 aprile 1931 10.135 +10,7% Per la prima volta i dati raccolti vengono elaborati con macchine perforatrici utilizzando due tabulatori Hollerith a schede.
1936 21 aprile 1936 10.644 +5,0% Il primo ed unico censimento effettuato con periodicità quinquennale.
1951 4 novembre 1951 13.308 +25,0% Il primo censimento della popolazione a cui è stato abbinato anche quello delle abitazioni.
10° 1961 15 ottobre 1961 13.289 -0,1% Il questionario viene diviso in sezioni. Per la raccolta dei dati si utilizzano elaboratori di seconda generazione con l'applicazione del transistor e l'introduzione dei nastri magnetici.
11° 1971 24 ottobre 1971 12.300 -7,4% Il primo censimento di rilevazione dei gruppi linguistici di Trieste e Bolzano con questionario tradotto anche in lingua tedesca.
12° 1981 25 ottobre 1981 11.641 -5,4% Viene migliorata l'informazione statistica attraverso indagini pilota che testano l'affidabilità del questionario e l'attendibilità dei risultati.
13° 1991 20 ottobre 1991 12.404 +6,6% Il questionario viene tradotto in sei lingue oltre all'italiano ed è corredato di un "foglio individuale per straniero non residente in Italia".
14° 2001 21 ottobre 2001 12.585 +1,5% Lo sviluppo della telematica consente l'attivazione del primo sito web dedicato al Censimento e la diffusione dei risultati online.
15° 2011 9 ottobre 2011 - - Il Censimento 2011 è il primo censimento online con i questionari compilati anche via web.

Censimento 2011

I grafici contenuti in questa pagina verranno aggiornati non appena saranno resi disponibili i dati del 15° Censimento generale della popolazione e delle abitazioni, che fotografa la popolazione italiana al 9 ottobre 2011.

La raccolta dei questionari compilati è terminata il 29 febbraio 2012.

  Anavar 10mgThe majority of financial loan companies provide the service of getting North Carolina Payday Loans for U.S. citizens. Since its introduction in the market buying Cialis can be exclusively in pharmacy chains with a prescription from a doctor. I agree that this is very inconvenient and takes a lot of time and effort.