Sei qui: Home News Replica del Sindaco Bufo al PDL
Comune di Margherita di Savoia

In relazione al comunicato emesso dalla locale sezione del Pdl e pubblicato a mezzo stampa, il Sindaco di Margherita di Savoia, dott. Raffaele Bufo, ha dichiarato quanto segue:

«Resto sinceramente allibito di fronte ad una simile ostentazione di qualunquismo e di manifesta ignoranza da parte degli estensori di un documento privo di qualunque spessore politico e scritto con una impressionante sequenza di errori (o orrori?) grammaticali. Tale documento non è che una astrusa congerie di gratuiti ed offensivi attacchi rivolti alla mia persona, per di più espressi in una lingua che con l’italiano ha poco a che fare.

Mi risulta francamente difficile rispondere ad un simile documento, anche perché la sintassi zoppicante con cui è stato scritto ne rende difficoltosa la comprensione, ma quello che ritengo assolutamente inaccettabile è il ricorso all’offesa personale per squallidi obiettivi di bassa lega. Respingo al mittente le accuse che vengono rivolte ai partiti e ai consiglieri che sostengono la maggioranza ed invito la controparte a rivolgere le proprie attenzioni alle divisioni interne che nelle forze di minoranza si sono evidenziate in tutta la loro gravità in occasione delle recenti elezioni Provinciali, che hanno visto ben 10 candidati di centrodestra in lizza e che hanno prodotto lo straordinario risultato di non portarne neppure uno in consiglio provinciale.

Quello che mi colpisce è il ricorso esasperato al gossip politico da parte degli autori del testo, con il continuo e costante riferimento alle voci di corridoio e a presunte dichiarazioni dei consiglieri di maggioranza “quando escono dal Palazzo”. Questo è un classico esempio della più tipica politica da marciapiede che da anni ammorba la nostra città e che lascio volentieri agli autori di questo farneticante manifesto. Mi fa specie però che siano proprio esponenti del centrodestra, in questo periodo impegnati in una crociata contro la politica-gossip, a fare ricorso ad un simile becero strumento per raccattare consensi ed accendere una sterile polemica che non serve a nessuno. Evidentemente la politica-trash è l’unica ribalta che taluni personaggi sono in grado di calcare. Un’ultima precisazione riguardo le esternazioni dell’assessore Giuseppe Derosa in merito alla proposta di liberalizzazione delle acque madri: che ad avanzare originariamente questa idea fosse stato proprio il compianto Sindaco ing. Giuseppe Piazzolla lo ha detto per primo proprio Derosa, che ha recuperato con certosina pazienza una delibera di Consiglio Comunale del 1996 allo scopo di avviare una nuova riflessione sull’argomento. Tutte le altre considerazioni sono solo speculazioni di infimo livello contenute in un documento che, alla fin fine, si traduce solo in uno sterile e mal riuscito esercizio letterario che evidenzia solo la malafede e l’ignoranza di chi lo ha redatto. All’autore (o agli autori) del testo mi permetto di dare un utile consiglio per l’estate: prendere lezioni private di italiano per elevare quanto meno il proprio livello culturale».

Dalla residenza municipale, li 30 giugno 2009

Scarica il documento in PDF icona PDF

  Testosterone Propionate 100mgTo apply for USA Payday Loans you don't have to seek the help of relatives or go to a bank. But it is worth noting that these tests were carried out on the blood cells. Therefore, it's too early to say about scientific evidence of Viagra Without Prescription influence on blood clots.