Sei qui: Home News Progettazione di opere idrauliche sulla S.P. 141
Comune di Margherita di Savoia

Conferenza di servizi per la progettazione di opere idrauliche sulla S.P. 141 delle Saline.

Venerdì 3 luglio 2009 alle ore 11.00 presso l’Aula Consiliare del Comune di Margherita di Savoia si è tenuta la prima conferenza di servizi per la progettazione e realizzazione di un’opera idraulica di regimentazione delle acque meteoriche e sistemazione della cunetta stradale lungo la S.P. n. 141 delle Saline nella tratta compresa tra il km. 29,750 ed il km. 34,200.

Erano presenti in rappresentanza del Comune di Margherita di Savoia il Sindaco dott. Raffaele Bufo, l’assessore ai LL.PP. ing. Ruggiero Mavelli, l’assessore alle attività produttive avv. Carmela Russo, il responsabile U.T.C. ing. Savino Valentino, il responsabile servizio Ambiente arch. Donato Capacchione, il responsabile servizio LL.PP. ing. Valerio Savona, i funzionari dell’Autorità di Bacino Puglia ing. Stefano Pagano e ing. Raffaella Pellegrino, l’ing. Antonio Valentino in rappresentanza dell’Atisale, il geom. Vito Giovanni D’Onofrio in rappresentanza dell’Amministrazione Autonoma Monopoli di Stato ed i signori Gioacchino Penza ed Antonio Capacchione in rappresentanza degli arenaioli e dei produttori ortofrutticoli di Margherita di Savoia.

La convocazione della conferenza, facendo seguito alle determinazioni assunte in sede di Consiglio Comunale lo scorso 20 gennaio 2009, si è resa necessaria per provvedere all’adozione di misure urgenti per fronteggiare la situazione di emergenza nella quale è venuta a trovarsi la categoria degli arenaioli di Margherita di Savoia a seguito della stagnazione delle acque meteoriche successiva alle abbondanti precipitazioni dello scorso autunno ed inverno.

Ha preso la parola per primo il presidente della Cooperativa L’Arenaiola, Gioacchino Penza, che nel riprendere le soluzioni prospettate in occasione del Consiglio Comunale del 20 gennaio scorso si è detto nettamente contrario alla realizzazione del cosiddetto “cunettone” poiché ritenuto di nessuna utilità. Sarebbe piuttosto preferibile, ha aggiunto Penza, provvedere alla realizzazione di una cunetta semplice posta a ridosso della sede stradale per favorire il deflusso delle acque piovane.

Il funzionario dell’Autorità di Bacino Puglia, Stefano Pagano, ha evidenziato la complessa struttura geomorfologica dell’area interessata, suggerendo l’adozione degli opportuni sistemi di drenaggio e di scolo degli spazi retrodunali prospicienti il litorale. Accertato che l’area non è sottoposta a vincoli, il rappresentante dell’AdB ha inoltre suggerito all’Amministrazione Comunale di Margherita di Savoia di presentare nel più breve tempo possibile uno studio di fattibilità ed un progetto preliminare affinché l’Autorità di Bacino possa esprimere un parere in merito. Nel suo intervento l’ing. Pagano ha rilevato inoltre come l’opera in questione possa configurarsi come un intervento di bonifica e di miglioramento fondiario e non già come opera di difesa del suolo, che peraltro comporterebbe tempi di realizzazione più lunghi e costi più onerosi. Tra le ipotesi vagliate dai presenti, anche la realizzazione di un intervento di adeguamento o di ripristino delle opere di canalizzazione esistenti per provvedere ad un rapido deflusso delle acque.

Nel suo intervento il rappresentante dell’Atisale, ing. Antonio Valentino, ha evidenziato l’indisponibilità da parte dell’Azienda alla ricezione di acque idriche meteoriche a causa della presenza di fertilizzanti, acque nere o altri elementi potenzialmente inquinanti. Qualsiasi opera che si intenderà realizzare, ribadisce Valentino, non dovrà interferire con i canali di appartenenza della Salina. Il rappresentante dell’AAMS, geom. Vito D’Onofrio, ha dichiarato di adeguarsi alle esigenze espresse dall’Atisale, concessionaria degli immobili e della produzione della Salina, e ribadisce la necessità di tenere in considerazione le problematiche esposte in questa sede dal rappresentante dell’Atisale stessa. In conclusione, il rappresentante della categoria degli arenaioli, Gioacchino Penza, ha ribadito la necessità di provvedere all’adozione delle misure idonee nel più breve tempo possibile, approssimandosi ormai il periodo cruciale della stagione per i produttori agricoli. La seduta è stata aggiornata a data da destinarsi, previa elaborazione dello studio di fattibilità e del progetto preliminare da sottoporre all’Autorità di Bacino per l’adozione di un parere preventivo in merito.

Dalla residenza municipale, li 3 luglio 2009

Scarica documento icona PDF

  1000 Mg Of Testosterone A WeekThere are three major facts that should be watched out for in all payday loans in the United States. The new drug with unique properties was developed to help men to get rid of all sexual disorders, and its name is Cialis Super Force. Now you do not have to buy two different medications to solve sexual problems.