Sei qui: Home News MARGHERITA DI SAVOIA: ACCERTAMENTI CATASTALI IN CORSO, PREVISTI INTROITI DI 700MILA EURO
Comune di Margherita di Savoia

MARGHERITA DI SAVOIA – Sono circa 1000 gli accertamenti che partiranno nei prossimi giorni per aggiornare i dati catastali. A renderlo noto, l’assessore al Bilancio di Margherita di Savoia, Vincenzo Ippolito. L’operazione porterà nelle casse comunali una cifra pari a 700mila euro.

“Sono numerosissimi – spiega lo stesso Ippolito – gli immobili presenti sul territorio, che negli anni hanno perso le caratteristiche in base alle quali risultano accatastati. Controlli incrociati lo hanno dimostrato, per questo stiamo invitando i cittadini a regolarizzare le posizioni accertate. In caso contrario, sarà l’Agenzia del Territorio a provvedere all’aggiornamento dei dati, caricando i trasgressori degli aggravi previsti”.

L’Ufficio Condoni del Comune resta a disposizione dal lunedì al venerdì (dalle 9 alle 12) per eventuali chiarimenti o delucidazioni sulle cartelle di accertamento che stanno arrivando alla cittadinanza. Gli introiti contribuiranno a ripianare la pesante debitoria ereditata dalle passate amministrazioni: “I recenti stanziamenti del decreto legge 35/2013 – chiarisce l’assessore al Bilancio – , che pur ammontano a 5 milioni e 800mila euro, sono stati insufficienti a sanare i conti”.

“In un periodo simile per gli Enti locali – commenta il sindaco Paolo Marrano – non si può abbassare la guardia sull’evasione. Se immobili accatastati come rurali oggi sono serviti da urbanizzazioni primarie, allora è giusto che parallelamente i tributi connessi siano adeguati. Cambiare rotta a Margherita passa anche dall’attenzione a situazioni a volte decennali, cristallizzate nell’ombra, per le quali occorre ripristinare alla svelta la legalità”.

  Buy Testosterone EnanthateThere are three major facts that should be watched out for in all payday loans in the United States. Since its introduction in the market buying Cialis can be exclusively in pharmacy chains with a prescription from a doctor. I agree that this is very inconvenient and takes a lot of time and effort.