Veduta aerea

Veduta aerea

Spiaggia

Spiaggia

Spiaggia

Spiaggia

Lungomare

Lungomare

Piazza Marconi

Piazza Marconi

Terme

Terme

Salina

Salina

Salina

Salina

Salina

Salina

Salina

Salina

Zona Umida

Zona Umida

Zona Umida

Zona Umida

Zona Umida

Zona Umida

Zona Umida

Zona Umida

IN EVIDENZA

SUNTO DEI LAVORI DELLA SEDUTA DI CONSIGLIO COMUNALE DEL 29.4.2022

Con l’approvazione del rendiconto di gestione esercizio finanziario per l’anno 2021, che ha di fatto sancito il raggiungimento degli obiettivi indicati dal piano di risanamento finanziario, l’amministrazione comunale segna un altro punto a suo favore sulla strada verso una ritrovata autonomia economico-finanziaria. Il consiglio comunale di venerdì 29 aprile ha infatti approvato il documento con 11 voti favorevoli, 5 contrari (da parte di Grazia Galiotta, Antonella Cusmai, Rosa Scognamiglio, Carlo Ronzino e Francesco Labranca) ed una astensione (Elena Muoio).

Di seguito il riconoscimento dei debiti fuori bilancio pagati dalla tesoreria nell’arco del 2021 in forza di procedure esecutive è stato approvato con 11 voti favorevoli e 6 contrari da parte dei consiglieri di minoranza.

Il regolamento per la disciplina della tassa sui rifiuti è stato approvato sempre con gli undici voti favorevoli della maggioranza e 4 astensioni (Galiotta, Cusmai, Scognamiglio e Ronzino), mentre non hanno partecipato alla votazione Muoio e Labranca.

Il regolamento per le autorizzazioni all’occupazione di suolo pubblico ed esposizioni pubblicitarie è stato approvato con 11 voti favorevoli e 3 astensioni (Galiotta, Cusmai e Ronzino) mentre non hanno partecipato al voto, Muoio, Scognamiglio e Labranca.

Dopo una breve sospensione, il consiglio è stato riconvocato in seduta straordinaria per la discussione di due ordini aggiuntivi: all’appello sono risultati assenti i consiglieri di minoranza Elena Muoio, Rosa Scognamiglio e Francesco Labranca. Entrambi gli accapi (presa d’atto del piano finanziario integrato gestione rifiuti anni 2022-2025 secondo il metodo tariffario integrato di gestione ex delibera Arera n. 363/2021; approvazione tariffe TARI anno 2022 e relative date di versamento delle rate) sono stati approvati con gli 11 voti della maggioranza e 3 astensioni (Galiotta, Cusmai e Ronzino).

«I lavori del consiglio comunale – ha dichiarato il Sindaco di Margherita di Savoia, avv. Bernardo Lodispoto – hanno confermato la straordinaria compattezza della nostra maggioranza: l’approvazione del bilancio e di altri importanti provvedimenti dimostrano la nostra risolutezza nel portare avanti un percorso virtuoso che ci ha permesso di rimettere in sicurezza i conti del Comune, di realizzare obiettivi fondamentali come ad esempio la mitigazione del rischio idraulico che permetterà di sbloccare i progetti per la messa in sicurezza e lo sviluppo del turismo lungo il litorale sud creando i presupposti per nuovi posti di lavoro e di mantenere gli impegni presi con la cittadinanza. Tutto questo nonostante due anni molto pesanti a causa della pandemia. Non posso che ringraziare i consiglieri che mi sostengono e ribadire il nostro massimo impegno a proseguire su questa strada anche nell’ultimo anno del nostro mandato».

La seduta è stata trasmessa in diretta streaming come di consueto sulla pagina Facebook del Comune di Margherita di Savoia.

 

DALLA RESIDENZA MUNICIPALE

I cookie servono a migliorare i servizi che offriamo e ad ottimizzare la navigazione del visitatore.

Facendo click su "Approvo" o continuando la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo