centralinopec


Logo comune di Margherita di SavoiaBandiera Blu e Verde 2023

Veduta aerea

Veduta aerea

Spiaggia

Spiaggia

Spiaggia

Spiaggia

Lungomare

Lungomare

Piazza Marconi

Piazza Marconi

Terme

Terme

Salina

Salina

Salina

Salina

Salina

Salina

Salina

Salina

Zona Umida

Zona Umida

Zona Umida

Zona Umida

Zona Umida

Zona Umida

Zona Umida

Zona Umida

Margherita EventiEventi in ProgrammaStabilimenti balneariDove dormire a Margherita di SavoiaDove mangiare a Margherita di Savoia

Collegamento bus navetta

APERTURA ISCRIZIONI PER IL SERVIZIO MENSA PER L’A.S. 2023/2024

Si rende noto che sono aperte le iscrizioni al servizio di refezione scolastica per l’a.s. 2023/2024.

pdf_icon.jpg SCARICA AVVISO IN PDF - clicca qui

pdf_icon.jpg MANUALE DI UTILIZZO IN PDF - clicca qui

Questo manuale ha lo scopo di spiegare all’utenza il funzionamento del sistema informatizzato per la prenotazione dei pasti della mensa scolastica. Verranno quindi illustrate tutte le informazioni utili per gestire la prenotazione, effettuare i pagamenti e identificare i canali di comunicazione con l’Ente.

IN EVIDENZA

SUNTO DEI LAVORI DEL CONSIGLIO COMUNALE DI VENERDÌ 22 DICEMBRE 2023: PER LA PRIMA VOLTA IL BILANCIO DI PREVISIONE VIENE APPROVATO ENTRO IL 31 DICEMBRE

L’ultimo consiglio comunale del 2023 ha rappresentato un momento altamente qualificante per l’attività amministrativa del Comune di Margherita di Savoia con l’approvazione del Bilancio di Previsione. «Si tratta di un provvedimento – ha dichiarato il sindaco, avv. Bernardo Lodispoto – dalla portata storica se si pensa che per la prima volta il nostro Comune approva il bilancio di previsione entro il 31 dicembre: in passato la mancata adozione ha costretto l’Ente a programmare la propria attività in dodicesimi, limitandone la capacità organizzativa. Noi abbiamo trovato questo Comune in uno stato di dissesto ed ora, dopo essere stati dichiarati Comune non più deficitario dalla Corte dei Conti, siamo riusciti ad adottare entro il 31 dicembre dell’anno corrente il Bilancio di Previsione triennale 2024-2026. Tutto questo, sebbene prosegua ancora il monitoraggio da parte della Corte dei Conti, non solo ci consentirà una programmazione ancora più efficace ma ci conferma come un Comune virtuoso: voglio ringraziare per l’ottimo lavoro svolto il responsabile dei servizi finanziari Fabrizio Falcone e l’assessore al bilancio Francesca Santobuono. La nostra amministrazione comunale continua a parlare attraverso i fatti: abbiamo rendicontato con puntualità tutte le opere realizzate nel settore dei lavori pubblici e documentato che tutti gli interventi che abbiamo annunciato sono stati realizzati o sono in via di realizzazione».

La seduta si era aperta col messaggio di felicitazioni da parte del presidente dell’assise, Giuseppe Diella, per l’avvenuta riconferma del sindaco Lodispoto nella carica di Presidente della Provincia di Barletta-Andria-Trani: un passaggio salutato dagli applausi dell’assemblea ed al quale si sono associati tutti i consiglieri, sia di maggioranza che di opposizione. Unici assenti all’appello i consiglieri di minoranza Gianluca Di Lecce e Francesco Pestillo. Su proposta della maggioranza è stato disposto l’anticipo di due argomenti (la variazione al bilancio di previsione 2023-2025 deliberata dalla Giunta Comunale il 29 novembre scorso e la ricognizione delle partecipazioni pubbliche del Comune). Tutti i punti all’ordine del giorno di cui al C.S. n. 106 del 17 dicembre u.s. (cioè i primi due già citati e, a seguire, la verifica della disponibilità di aree e fabbricati, il programma triennale degli acquisti di forniture e servizi, la modifica al regolamento relativo all’imposta di soggiorno, la conferma delle aliquote Irpef e Imu e, appunto, il bilancio di previsione 2024-2026) sono stati approvati con 12 voti favorevoli e 3 contrari, fatta eccezione per il Piano delle Alienazioni e Valorizzazioni Immobiliari, approvato con 11 voti favorevoli e 3 contrari poiché nella circostanza la consigliera Elena Muoio non ha partecipato al voto. Durante la discussione sulla ricognizione delle partecipazioni pubbliche detenute dal Comune è stata annunciata la nomina del consigliere Salvatore Ricco quale vice presidente del GAL Dauno Ofantino, che rappresenta una ulteriore dimostrazione della considerazione di cui a livello istituzionale gode il Comune di Margherita di Savoia, sempre più presente nei ruoli decisionali dei vari enti. Al termine dei lavori c’è stato il tradizionale scambio di auguri per le festività di fine anno.

 

UFFICIO COMUNICAZIONE STAFF DEL SINDACO

I cookie servono a migliorare i servizi che offriamo e ad ottimizzare la navigazione del visitatore.

Facendo click su "Approvo" o continuando la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo